Galleria lavori

#pace - scuole secondarie

Ecco alcuni lavori realizzati dalle scuole secondarie di Grandate e Cucciago sul tema della Pace...

I ragazzi del corso C della secondaria di Grandate, insieme al prof. Rizzotto, hanno realizzato questo striscione rappresentante la celebre opera di Picasso, "Guernica" con i colori delle bandiere russa e ucraina sullo sfondo.
La scuola di Grandate vuole così mostrare la sua vicinanza a tutta la popolazione dei paesi colpiti dalla guerra e sperare in una pace imminente e duratura.

I ragazzi della 2A della secondaria di Cucciago, sulle note di "Give Peace a Chance" di John Lennon e Plastic Ono Band, hanno realizzato dei bellissimi cartelloni sul tema della PACE!

Giornata Mondiale dell'Acqua

I bambini della classe prima della scuola primaria "Gianni Rodari" di Grandate il 22 marzo, giornata mondiale dell'acqua, hanno riflettuto sull'importanza di questo bene prezioso e hanno realizzato tante goccioline.

The Butterfly Project

Vi presentiamo 'The Butterfly Project', un progetto CLIL realizzato dai bambini della classe quinta di Casnate in occasione del Giorno della Memoria che ha coinvolto le seguenti discipline: educazione Civica, lingua italiana, lingua inglese, arte&immagine e tecnologia.
Ispirato dalla poesia "Non ho mai visto un'altra farfalla" scritta da Pavel Friedmann, un giovane ceco che ha scritto mentre si trovava nel campo di concentramento di Terezin, il Progetto è un omaggio alle vite dei giovani perduti nell'Olocausto. Ma è diventato molto di più. È diventato un simbolo di speranza. I bambini che creano le farfalle parlano del futuro che vogliono creare, libero da intolleranza e violenza.
Le farfalle sono un potente simbolo di trasformazione e hanno la capacità di avere un impatto con un semplice battito d'ali. Sono la bellezza incarnata, simboleggiano tutte le cose buone che l'umanità può raffigurare, mentre ci ricordano che la vita è fragile e che la dignità umana è delicata.
Ma più avvincente e più critico è il ruolo della farfalla come potente simbolo di speranza, che trasmette il potenziale dell'umanità in un'idea semplice ed elegante.

Pace

Gli alunni della Scuola Primaria C.G. Molteni di Cucciago hanno realizzato pensieri e disegni che hanno voluto condividere con grandi e piccini.
I lavori appesi sulla recinzione, chiedono a gran voce: PACE! PACE PER TUTTI!

My Ideal School

Gli alunni della 5A della Scuola primaria di Casnate durante le lezioni di lingua inglese hanno elaborato il project di Clil "My Ideal school".
Alla fine degli anni sessanta il cognitivista inglese Tony Buzan ha ideato un nuovo strumento per rappresentare ed elaborare il pensiero: le mind maps.
Dopo aver visto alcuni video sulle mind maps e condiviso le loro riflessioni, gli alunni hanno iniziato il loro progetto sviluppando le loro competenze in lingua italiana e inglese, in arte e tecnologia. Ogni bambino ha disegnato la propria scuola ideale e ha prodotto un testo in lingua inglese sulla base di un modello dato. Infine, gli alunni hanno riportato gli elementi essenziali del proprio testo su una mind map, realizzata al computer utilizzando un'app dedicata.

22 Novembre - GIORNATA NAZIONALE PER LA SICUREZZA NELLE SCUOLE

In occasione della giornata nazionale per la sicurezza nelle scuole i bambini della Scuola Primaria "G. Rodari" di Grandate, dopo una riflessione collettiva, hanno rappresentato le loro idee.

Lanterne di Halloween!

Quale migliore occasione per stimolare la capacità di osservare e raccontare che prendere spunto da situazioni reali e feste?
Halloween è stata infatti protagonista di una lezione di italiano dei bambini delle classi seconde del plesso di scuola primaria di Cucciago.
Con l'aiuto delle loro insegnanti, gli alunni hanno preparato una LANTERNA con la zucca scavandola, intagliandola e inserendo i lumini al suo interno.
Partendo dall’esperienza diretta, i bambini hanno raccontato le fasi di realizzazione della lanterna scrivendole sul quaderno, hanno cantato una canzoncina a tema e portato la polpa scavata nella compostiera... un'attività che ha così permesso di intrecciare più discipline!

Remember, remember the 5th of November!

Remember Remember the 5th of November!
Le classi seconde della secondaria di Cucciago ricordano la 'Congiura delle polveri' ordita da Guy Fawkes ai danni del re Giacomo I d'Inghilterra nel 1605 e sventata da una misteriosa lettera anonima.
I ragazzi, nelle lezioni di inglese, hanno studiato la vicenda, hanno imparato una famosa poesia che la ricorda e hanno persino creato una loro personale versione della storia a fumetti utilizzando il programma Storyboard That in aula informatica.
Infine hanno immaginato di scrivere di loro pugno la famosa lettera anonima al re!

A scuola di... Pixel Art!

Gli alunni della classe 1 B della Scuola Primaria di Casnate nelle lezioni di Tecnologia, in occasione dell' Autunno e della festa di Halloween, hanno sperimentato la PIXEL ART: i bambini hanno realizzato le sagome richieste copiando di volta i modelli proposti alla Lim seguendo la coloritura dei quadretti come indicato dalle immagini.
Inoltre i bambini si sono divertiti a creare il 'paese delle forme': dopo aver ascoltato la storia e aver guardato le immagini, ogni bambino ha creato il proprio progetto.
La PIXEL ART vuole utilizzare l’arte come strumento per favorire la scoperta di sé, del mondo che circonda il bambino e soprattutto avvicinarlo in modo intuitivo al coding e al digitale. Attraverso questa forma di arte si vuole rendere affascinante e stimolante l’incontro tra i bambini e la realtà, tra i bambini e i colori, tra i bambini e le immagini per un rapporto sempre più immediato con il coding. L’incontro con l’arte, inoltre, vuole essere una ricerca di creatività, un pretesto per giocare, creare, inventare, esprimersi e sviluppare il pensiero critico.
I computer per rappresentare le immagini hanno bisogno di costruire una griglia e di colorare i quadretti. Ogni quadretto è un pixel, per questo chiamiamo pixel art ogni disegno che mette in evidenza la struttura a quadretti e ne fa un espediente artistico. Tanto più piccoli e numerosi sono i pixel tanto meno evidente sarà la quadrettatura e tanto più definita e continua apparirà l’immagine.

Aquiloni

I bambini della classe quarta della Scuola Primaria "G. Rodari" di Grandate salutano la prima settimana di scuola così, costruendo e facendo volare aquiloni! Perché una frase della poesia che li accompagnerà quest’anno recita: “Andremo in alto come aquiloni, più grandi e più saggi…e forse più buoni”
Buon anno scolastico a tutti, che faccia volare alto ciascuno di voi!

Un filo lungo cinque anni

Le ragazze e i ragazzi delle classi quinte della Scuola Primaria "C.G. Molteni" di Cucciago ripercorrono cinque anni di scuola...

Say no to bullying

Le classi quinte della Scuola Primaria "A. Volta" di Casnate con Bernate, durante l'anno scolastico hanno lavorato sul bullismo: questo argomento è stato trattato anche in lingua inglese dove, dopo un brainstorming, si è passati all'analisi di un testo informativo del British Council: "Say no to bullying" in cui veniva presentato il fenomeno del bullismo nei vari aspetti. Dopo aver letto il testo e aver ricercato le parole non conosciute su wordreference, gli alunni hanno risposto ad alcune domande riportando il loro punto di vista. E' stata loro proposta anche la visione del cortometraggio "Nell@ rete" seguito da una riflessione sul problema del cyberbullismo. Al termine della unit gli alunni hanno realizzato manifesti sul bullismo dopo averne analizzato qualcuno dal web e colto le caratteristiche.

Pet the cat

Durante il progetto madrelingua improntato sullo storytelling gli alunni della classe 2° A hanno della Scuola Primaria "A. Volta" di Casnate con Bernate hanno lavorato sulle storie di Pet the cat, un gatto immaginario dei cartoni animati, creato dall'artista americano James Dean. Ogni storia racchiude in sè una morale. I bambini durante le ore d’inglese, hanno realizzato una t-shirt con la frase: BECAUSE IT'S ALL GOOD (Perché va tutto bene …) come messaggio positivo.

Giannino il Giornalino

Giornalino della Scuola Primaria di Grandate n.10 - 2021
Il progetto “Giornalino” è nato nel giugno 2011 dopo la cerimonia di inaugurazione della scuola primaria di Grandate all’autore per bambini Gianni Rodari.
Ha un’uscita annuale ed è redatto da tutti gli alunni della scuola.
I bambini hanno così la possibilità di rivivere le esperienze più significative dell’anno scolastico comunicandole a tutta la comunità scolastica e non solo.

Compito autentico

Classi 3°A e 3°B
Scuola primaria "C.G. Molteni" - Cucciago

Emozioni tra rispetto e prepotenza

Gli alunni delle classi terza e quarta della scuola primaria "G. Rodari" di Grandate hanno partecipato al progetto intitolato EMOZIONI TRA RISPETTO E PREPOTENZA, una riflessione sul bullismo che si configura come un fenomeno sociale e culturale estremamente complesso, non riconducibile alla condotta di un singolo, ma che riguarda un gruppo di pari. Le loro riflessioni attraverso disegni e parole...

9 Maggio 2021 - Festa della mamma

Care mamme, vi regaliamo i nostri lavoretti con tutto il cuore. I bambini e le bambine della Scuola Primaria "C. G. Molteni" - Cucciago.

22 Aprile 2021 - Giornata della Terra

I bambini della classe seconda della Scuola Primaria “G. Rodari”- Grandate vogliono ricordare l'importanza del rispetto dell'ambiente.
I bambini della Scuola Primaria "A. Volta" - Casnate con Bernate, grazie anche all'associazione genitori Fabulinus, hanno celebrato la Giornata Mondiale della Terra.

Pasqua 2021: Auguri... "ad arte"!

Le classi quinte della Scuola Primaria “G. Rodari” – Grandate augurano, con i loro biglietti realizzati in stile “Kandinsky”, BUONA PASQUA agli alunni, ai genitori, alla Dirigente e a tutto il personale scolastico dell’Istituto Comprensivo.

25 Marzo 2021 - Dantedì

Didattica in presenza... Omaggio a Dante dalla Classe prima B S della Scuola Primaria “A. Volta” – Casnate con Bernate

19 Marzo 2021- Festa del papà

I bambini della classe prima della Scuola Primaria “G. Rodari”- Grandate vogliono fare gli auguri ai loro papà.

Evviva il Carnevale

Gli alunni di alcune classi del nostro Istituto hanno partecipato all’iniziativa intitolata “Lupi, grifoni, serpenti, rapaci e draghi” promossa dalla Pinacoteca di Como in collaborazione con il Teatro dei Burattini.
Questi sono i lavori degli alunni delle classi prima, terza, quarta e del Laboratorio delle 30 ore della Scuola Primaria “G. Rodari”- Grandate.

5 Febbraio 2021 - Giornata dei Calzini Spaiati

"Noi non siamo uguali ma siamo tutti speciali."
I bambini delle classi terze della Scuola Primaria “C.G. Molteni” – Cucciago.

27 Gennaio 2021 - Giorno della Memoria

PER NON DIMENTICARE
Non possiamo mai dimenticare quali sono i valori autentici su cui fondare la nostra società come: amicizia, fratellanza, amore, rispetto, collaborazione.
I bambini della classe terza della Scuola Primaria “G. Rodari”- Grandate