Rivolgo il mio pensiero e i miei migliori auguri per un sereno Natale 2020 e un felice 2021 a tutti coloro i quali vivono e operano nella comunità scolastica ed educante o che con essa sono in contatto, nell’auspicio che il nuovo anno sia foriero di buone nuove. Ai veri protagonisti della scuola, le studentesse e gli studenti, auguro di saper perseguire con impegno, determinazione e resilienza i percorsi di crescita e formazione intrapresi che li condurranno alla realizzazione di sé nello studio e nella società. Il mio augurio va anche alle loro famiglie, le quali, anche nel periodo problematico e complesso che si sta vivendo, sostengono e accompagnano verso il successo formativo i propri figli. Il mio pensiero va ai docenti per il lavoro serio, costante e la passione che impiegano quotidianamente nell’educazione e formazione delle future generazioni nonché all’attenzione rivolta e alla professionalità profusa affinché la nostra scuola sia di qualità ed inclusiva. I miei auguri, inoltre, al Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi e a tutto il personale amministrativo, tecnico e ausiliario che supporta con cura e attenzione il lavoro quotidiano del dirigente e dei docenti. Un caloroso augurio e un ringraziamento particolare va poi ai Comuni, agli altri Enti e alle Associazioni territoriali, che in modo efficace ed efficiente affiancano la scuola nel lavoro quotidiano per rispondere in maniera sempre più incisiva alle attese degli studenti e delle loro famiglie e collaborano per dare il loro contributo al buon funzionamento complessivo della nostra istituzione scolastica; nonché al Presidente e a tutti i componenti del Consiglio d’Istituto per la fattiva e attenta collaborazione nella definizione degli aspetti decisionali in ordine all'ambito educativo, organizzativo e finanziario della scuola.

Cari e sentiti auguri di serene festività a tutti. Che il nuovo anno ci ritrovi, ancora una volta e sempre più convinti, proattivi, appassionati ed impegnati nella formazione e nella crescita, culturale, professionale umana e civile dei nostri bambini e ragazzi in quella meravigliosa e sorprendente fucina di idee e cultura che è la scuola.

 

La dirigente scolastica

Dr.ssa Deborah Iacopino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.